geoturismo viaggi natura geologia Geoturismo viaggi trekking  natura
viaggi scuole libri geoturismo
geoturismo viaggi attivita geoturismo scuole musei e itinerari
Geoturismo escursioni e viaggi itinerari tematici

Per partecipare e' obbligatoria l'iscrizione

Escursionismo tra le colline del Piancentino
alla scoperta di balene e animali del mare Padano
"Tra la Val Trebbia e Castellarquato (PC)"

Domenica 7 Ottobre 2012

Passo dei Giovi

Data : l' escursione si svolgera' Domenica 7 Ottobre 2012

Come raggiungere il luogo e uogo di appuntamento: Uscita della A1 al casello Fiorenzuola . Seguire poi i cartelli Castell'Arquato e/o Lugagano. Proseguire lungo la strada e superata Fiorenzuola imboccare la SP 4 direzoine Castell'Arquato/Lugagnano. Attenzione ai limiti di velocità vi sono 2 autovelox sempre in funzione. Entrati a Lugagnano. dopo la rotonda, proseguite diritti fino allo stop. Appuntamento presso l'edicola alla vs dx ore 10.00

Programma
Ci muoveremo nel cuore della Riserva del Piacenziano osservando i vari tipi di terreni che la compongono e facendo osservazioni sulle loro caratteristiche, tra calanchi e vigneti che qui producevano già all’epoca dei romani un buon vino. L’equilibrio tra storia, intervento dell’uomo e natura, sono la cornice di questa escursione, che mira ad approfondire come l’uomo nel corso dei secoli, sia stato capace di modellare e carpire i segreti di questa terra, modellandola a suo vantaggio.
L’uso bilanciato di esperienza e capacità ha generato brillanti equilibri che donano ai prodotti dell’ Appennino caratteristiche di grande qualità, da lungo tempo riconosciute ed apprezzate.
L'escursione prevede l'attraversamento dell'aria n°9 della riserva geologica del Piacenziano, dalla quale sono stati estratti numerosi esemplari fossili in ottimo stato".
Per le loro caratteristiche naturali, paesaggistiche, ambientali e faunistiche, queste zone della Riserva sono parte integrante del Sito di Importanza Comunitaria (SIC) “Castell’Arquato-Lugagnano Val D’Arda”.
Non mancheranno nemmeno soste panoramiche che daranno ai partecipanti una chiara visione della valle e dei paesi circostanti.
Dopo la merenda/degustazione, partenza per le rispettive destinazioni.

escursione geologica

escursione geologica


Difficoltà: Facile, si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficoltà ma che richiede abitudine all'escursionismo. Dislivello 150 mt in salita e 150 mt in discesa.
Il costo dell’escursione è di € 15.00 per i nuovi soci e di € 5.00 per i soci con tessera in corso di validità (anno 2011), più un contributo di € 5.00 per la degustazione.
Numero max dei partecipanti 20/25 persone. Bambini fino a 12 anni accompagnati da un genitore gratis la sola escursione.
Durata escursione totale: circa ore 5

rocce appennino

A chi si rivolge: Il viaggio si pone come obiettivo di fare “un tuffo nel passato”, un viaggio a ritroso nel tempo, dalle spiagge alle montagne. Di dare inoltre una visione sintetica dell’evoluzione dell’Appennino settentrionale. Senza dimenticare una visione paesaggistica dell’insieme.
Ideale per tutti gli appassionati di natura e ambiente, dai bambini agli adulti di tutte le eta' che vogliano scoprire l'incredibile storia del nostro bellissimo Appennino.

Note:
- abbigliamento da montagna, scarponi, mantelline per la pioggia, cappello e occhiali per protezione dal sole.
- In caso di maltempo è possibile che l'escursione venga rinviata, in tal caso i partecipanti saranno contattati.
- Se il numero di partecipanti confermati alla data scadenza iscrizioni non avrà raggiunto il numero minimo l'escursione non sarà effettuata.


copyright geoturismo
scrivici