geoturismo viaggi natura geologia Geoturismo viaggi trekking  natura
viaggi scuole libri geoturismo
geoturismo viaggi attivita geoturismo scuole musei e itinerari
Geoturismo escursioni e viaggi itinerari tematici

Per partecipare e' obbligatoria l'iscrizione

Escursione geoturistica nel meraviglioso paesaggio calcareo di Finale Ligure (SV),
Domenica 9 Aprile 2017

Trekking
Cavita' carsiche nel paesaggio "Finalese"

Durata: Giorni 1, Domenica 9 aprile 2017

Appuntamento: Domenica 9 aprile 2017, ore 9,30, Finalborgo, Piazza Porta Testa (di fronte all’ingresso del borgo)

Per raggiungere il luogo: uscire casello Autostradale Finale Ligure (SV) autostrada A10, al primo bivio svoltare a sinistra e scendere, circa 1 Km dopo, al primo bivio, svoltare nuovamente a sinistra e attraversare il ponte (di fronte a Porta Testa) parcheggiare nel parcheggio antistante.
VISUALIZZA MAPPA DI GOOGLE
(per partecipanti che raggiungono il luogo in treno concordare l'appuntamento)


Val Cornei
Il paesaggio a terrazze
Tre frati
Forme impressionanti

Il Finalese
Il "finalese" merita un nome a se stante per la particolarita' del paesaggio. Si tratta di una estesa formazione calcarea-arenacea dalle caratteristiche molto peculiari affacciata sul mare e collocata lungo un tratto dell'arco alpino della liguria di ponente.
Il meraviglioso complesso delle rocce di Finale, per la loro luminosita' e porosita' hanno permesso lo svilupparsi di un paesaggio scenograficamente molto bello e interessante dal punto di vista geologico.
Si osserveranno fenomeni carsici superficiali, grotte, cave, fossili, morfologie meravigliose, la splendida "Pietra di Finale" e siti di interesse archeologico.

L'escursione.
L'escursione si svolge tra le valli retrostanti il bellissimo paese di Finalborgo. Si svolge su sentieri ben segnati e frequentati da escursionisti e da arrampicatori. Il panorama e' piacevole e suggestivo. Si partira' da uno dei borghi antichi piu' belli d'Italia, Finalborgo, per risalire un sentiero dominato da antichi castelli, Castel San Giovanni e Castel Govone. Raggiungeremo l'ingresso di una grotta suggestiva, la grotta dell'Edera. Proseguiremo lungo una valle per poi affacciarci dalle panoramiche terrazze del Bric dei Frati con la vista sulla spettacolari pareti della valle dell'Aquila. Seguiremo poi per la pianura di Pianmarino e, per chi avra' ancora energie da spendere potremo visitare l'enorme antro di ingresso della Grotta della Pollera. Chiuderemo il nostro percorso ad anello per tornare infine a Finalborgo.

Vai all'album di una precedente
escursione geoturistica svolta a Finale Ligure
(2008)

forme carsiche
Sulle rocce si generano forme curiose


Contributo all'Associazione:
15 Euro nuovi soci (tessera soci ordinari 2017). Gratuito per i bambini di eta' inferiore a 14 anni accompagnati da genitori.

E' obbligatoria la tessera dell'Associazione Geoturismo in corso di validita', e' possiible avere la tessera la mattina dell'escursione.
Adulti gia' in regola con il tesseramento annuale 5 Euro. Nuovi soci (tessera e contributo): 15 Euro
Ai nuovi soci sara' rilasciata la tessera dell'associazione per l'anno in corso.

Difficoltà: Facile.

Accompagnatori: italiane, geologo.

Pranzo: al sacco da portare da parte degli escursionisti

Partecipanti: minimo 6, massimo 20

Note:
Difficolta':
- si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficolta' ma che richiedono abitudine all'escursionismo.
attrezzature:
- sono sufficienti indumenti adatti al trekking e scarponi da escursionismo, indumenti di protezione dalla eventuale pioggia.


copyright geoturismo
scrivici